Alieni fossili arrivano sulla Terra a bordo del meteorite Polonnaruwa

2
1483

29 Dicembre 2012, un meteorite si disintegra a 10 km d’altezza sopra i campi di riso della provincia di Polonnaruwa, in Sri Lanka. I resti vengono raccolti e studiati prima nei laboratori del Medical Research Institute di Colombo (Sri Lanka) e poi inviati alla Cardiff University, dove vengono sottoposti ad ulteriori osservazioni al microscopio elettronio SEM (da cui provengono queste immagini, ndr), attraverso l’X-Ray Diffraction analysis (XRD) e l’analisi Triple Oxygen Isotope.

All’interno dei resti del meteorite sono stati trovati i fossili di microalge silicee unicellulari, conosciute come diatomee, “il meteorite deriva da una cometa […] la presenza di strutture fossili biologiche supporta la teoria della panspermia, proposta per la prima volta già trent’anni fa” – dichiarano gli autori dell’articolo pubblicato sul Journal of Cosmology del 5 Marzo scorso (vedi .pdf a fondo articolo, ndr).

Insomma, un’ulteriore prova per gli innumerevoli S. Tommaso sparsi per il nostro pianeta. Gli alieni ci sono stati, ci sono e ci saranno, sarebbe stupido ed ignorantemente arrogante pensare d’essere l’unica specie vivente nell’intero Universo. Certo, non sono resti fossili di umanoidi o di altre specie animali più evolute ma sono una prova di vita extraterrestre, una prova che tutti devono considerare come tale.

Matteo Vitiello

alieno fossile3

alieno fossile7

alieno fossile2

alieno fossile4

alieno fossile5

alieno fossile6


Leggi anche:

Dulce: la base sotterranea degli extraterrestri in New Mexico (PARTE I)

Dulce: la base sotterranea degli extraterrestri in New Mexico (PARTE II)

Bilderberg: ecco la sporca agenda segreta dei capi del mondo

Venus Project: futuro di prosperità o delirio?

Pirolizzatori: la soluzione all’emergenza rifiuti

Pannelli solari addio

90mila kWh da un vortice d’acqua

L’energia gratis per tutti e le sue applicazioni

“Nuova” allucinante arma ad impulso elettromagnetico per U.S.A e Israele.

Basta con sceicchi e benzina. Ecco il carburante da fotosintesi

La più grande torre solare del mondo è a Siviglia

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY